Diego Fainello
ha scelto i prodotti Sontronics

“Abbiamo trovato uno strumento davvero “fedele” e rispettoso dei suoni che io intendo far sentire ai nostri fans, aggiungendo in oltre quel suo “carattere” che a noi piace moltissimo”

Sonohra sono due fratelli, Luca e Diego Fainello, nati a Verona rispettivamente il 27 febbraio 1982 e il 27 novembre 1986.
Sono i vincitori della 58ma edizione del Festival di Sanremo nella categoria Giovani con il brano “L’amore”, il cui video è divenuto uno dei quattro più visti a livello europeo su YouTube, raggiungendo oltre 4.700.000 visualizzazioni.
Sempre nel 2008, i Sonohra sono stati eletti da Mtv “Best New Artist” ai TRL Music Awards a Napoli e in ambito internazionale hanno meritato la nomination come “Best Italian Act” agli Mtv European Music Awards di Liverpool.
L’anno si è chiuso con l’affermazione ai Nickelodeon Kid’s Choice Awards con il premio “Tormentone dell’anno” per “L’amore”. Per quest’ultima cerimonia il duo veronese ha anche composto e cantato la sigla ufficiale “KCA Show”, una rilettura inedita della loro hit “Love Show”…
Leggi la biografia completa: www.sonohraofficial.com/biography

Intervista rilasciata a Maurizio Mancassola da Diego Fainello presso il negozio “Mancassola Music Store” a fine giugno 2011.

Maurizio Mancassola: Ciao Diego, ed intanto complimenti per l’ulteriore successo che avete avuto con il singolo “A place for us” che ha fatto parte della colonna sonora del film “Le cronache di
narnia” un vero successo internazionale.

Diego Fainello: Siamo soddisfatti di avere avuto anche questa bella possibilità ed esperienza.

Maurizio Mancassola: Dopo il primo posto ottenuto ai: Los Premios MTV Latin American come migliori artisti emergenti, dopo aver pubblicato i vostri dischi anche in spagnolo e inglese come ci si sente?

Diego Fainello: effettivamente veniamo da un momento felice, siamo contenti di quello che facciamo e speriamo di poter dare al nostro pubblico sempre qualcosa di interessante.

Maurizio Mancassola: Ho visto che utilizzate dei microfoni Sontronics, come li avete conosciuti?

Diego Fainello: Semplicissimo, ce li hai fatti conoscere a me e a mio fratello Luca proprio tu!!!

Maurizio Mancassola: bando agli scherzi, cosa ne pensi di questi microfoni?

Diego Fainello: Come sai il primo microfono che abbiamo preso è stato il “Delta” che inizialmente utilizzavo solo in studio, ma poi, essendomene innamorato lo utilizzo sempre anche nel live per riprendere i miei amplificatori per chitarra. Sai che per noi i suoni di chitarra sono molto importanti e trovare il giusto strumento di ripresa non è sempre facile. Mentre con questo Sontronics devo dire che in accordo con il fonico che ci segue nei nostri concerti, abbiamo trovato uno strumento davvero “fedele” e rispettoso dei suoni che io intendo far sentire ai nostri fans, aggiungendo in oltre quel suo “carattere” che a noi piace moltissimo, in oltre portandomelo in giro per mezzo mondo, cercavo anche uno strumento estremamente affidabile, e devo dire che anche in questo non mi ha deluso affatto. Quindi puoi chiedermi quello che vuoi ma non il mio “DELTA”.

Maurizio Mancassola: utilizzi anche altri microfoni di questa azienda?

Diego Fainello: Si, dopo la bella esperienza avuta con il Delta, se ti ricordi, ho comperato sempre da te un Saturn, che abbiamo utilizzato in studio e che ora fa parte degli strumenti che noi dobbiamo avere quando registriamo qualcosa di nuovo. Lo abbiamo utilizzato per le applicazioni più disperate: voce per la canzone “A place for us” ma anche per chitarre acustiche, pensa che lo abbiamo utilizzato anche per riprendere dei pianoforti: davvero fantastico. Abbiamo un vasto parco di microfoni, ma sinceramente Sontronics fanno parte dei nostri preferiti.

Maurizio Mancassola: Ti sentiresti di prenderne ancora di microfoni di questa azienda ed in oltre mi consenti di pubblicare questa breve intervista sul sito della Sontronics?

Diego Fainello: Certamente che ne prenderemo ancora di microfoni Sontronics, sono strumenti eccezzionali per chiunque faccia musica, e sono felice di poter dare la mia testimonianza nei confronti di una azienda che produce e ci offre la possibilità di avere dei grandi microfoni.